La DIA sequestra oltre 20 milioni di euro all’imprenditore campobellese Moceri

La DIA sequestra oltre 20 milioni di euro all’imprenditore campobellese Moceri

La Direzione Investigativa Antimafia di Trapani ha sequestrato beni per un valore complessivo di oltre 20 milioni di euro nei confronti dell’imprenditore campobellese Andrea Moceri, 57 anni, e del suo nucleo familiare. La misura di prevenzione patrimoniale è stata emessa dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani, su richiesta avanzata dal Direttore della Dia Nunzio Antonio Ferla.

Tra i beni sequestrati al noto imprenditore del settore turistico – alberghiero e del commercio automobilistico figurano:35 appezzamenti di terreno, 35 unita’ immobiliari, 6 complessi aziendali, quote di partecipazioni in società di capitali, 38 deposti bancari e 5 polizze assicurative.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *