Mah !!! e quando dico mah ho fatto un…congresso !!!

Mah !!! e quando dico mah ho fatto un…congresso  !!!

Peppe Lo Grasso – Durante la ripresa domenica scorsa all’AngottaStadium ad un certo punto in tribuna si e’ alzato un coretto: Vinci, Vinci !!!
Per un attimo, vi diro’ in verita’, ho pensato ad un modo originale di incitare la nostra squadra, ma poi invece è stato chiaro il riferimento ad un precedente “magnate” locale del gelato.
Ora premesso che sono un estimatore di Vinci quanto di Bonafede e di tutti quelli che hanno avuto la lucida follia di investire nel pallonelilybetano, è possibile che tra i pochi intimi che si ostinano a seguire le sorti dei Ragazzi ci sia chi debba, a campionato in corso, in modo fantasioso, insultare tutto e tutti, persino citando precedenti protagonisti ??
Non e’ il momento di nostalgie questo !! la situazione è gia’ abbastanza complicata di suo…
Sempre domenica scorsa, ancora durante il secondo tempo, abulico e stanco secondo tempo di due squadre consumate dal trittico settimanale e con la sacrosanta voglia di pareggio, all’improvviso lo slalom speciale di Robertino Convitto, il fallo, il penalty decretato dall’astigiana giacchetta nera.
Conciliabolo tra il Capitano e Cortese e…
Alt: un attimo !! Conciliabolo ??
E da quando, in una squadra che si rispetti, ad inizio stagione non viene stabilito un ordine di esecuzione dei rigori ?? E se proprio ci sono dubbi, in panca c’è un allenatore che ricorda a tutti la regola…o no ??
Ed in ultimo chi tira ? colui che sta in piedi per insistenza personale e senso del dovere, che poco prima si ”becca” con i presenti in gradinata al culmine di una prestazione indefinibile e…il resto lo sapete…
Certo “i rigori non li segna chi non li tira”….e “li sbaglia chi non dovrebbe tirarli proprio” in determinati momenti…
Mah…..!!!
Ancora una sottolineatura al nostro goleador CORTESE !!
Tutta la mia stima a Robertone che fa di tutto pur di giocare anche in condizioni menomate; ma non sarebbe altrettanto giusto un po’ di cura, magari restando un paio di settimane in panca e ripresentarsi al meglio fra un mesetto per il rush finale ??
E se proprio vuol giocare, o lo fanno giocare, ma in che modo gioca quest’anno ??
Un’attaccante centrale pensi che stia con il corpo proiettato in direzione porta avversaria pronto a lanciarsi in profondita’ sui passaggi o lanci dei compagni; finora invece lo abbiamo visto spalle alla porta a…”ribattere” indietro i pochi palloni che giungono in zona….mah !!!
Intanto le squadre da sotto risalgono: Lametia che vince e quasi aggancia il Gelbison, Roccella dall’incubo sconfitta alla resurrezione, di misura, sulla Sarnese, Rende con fatica sul Noto allo sbando.
Ed è dal Palatucci che ripartiremo perché e’ NOTO a tutti che vogliamo salvarci, è NOTO che dobbiamo farlo raggiungendo al piu’ presto quota 44-45, e quindi è NOTO che la vittoria domenica prossima è l’unico antidoto utile !!!
Forza RAGAZZI !!! che il meglio deve ancora venire…..

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *