CALCIO: VIA COL VENTO

CALCIO: VIA COL VENTO

PEPPE LO GRASSO – Eravamo i soliti 300 ( giovani e forti ?? no, di mezza eta’ e…tifosi ) domenica fuori dall’AngottaStadium ad interrogarci se fosse vero o meno quanto filtrava !!!
Era, ahinoi, vero !!Dopo un palazzetto dimenticato da lustri, la “Bellina” che fa…acqua, anche l’amato Municipale è andato via col…vento !!!
E dunque la gara con il Gelbison si giochera’piu’avanti, Eolo o qualche altro agente atmosferico permettendo !!
Gli sfortunati campani, visto il turno infrasettimanale, sono ripartiti di gran carriera senza essersi nemmeno sporcati, alla giacchetta lombarda altro non è rimasto che annotare il tutto e rinviare.
Singolari come al solito i commenti dei 300 citati…divisi in tre gruppi…
Il primo…non si gioca per il vento ??…Gerardi vattene !!!
Il secondo…lo scirocco ha staccato un pezzo di tettoia…Sindaco dimettiti !!!
Il terzo…piu’ semplicemente…non si gioca ?? peccato, alla prossima !!!
E comunque è stato un turno positivo per gli azzurri perché da dietro non rinvengono.
Lo Scordia in riposo ed il pareggio interno della Vigor ormai delineano le principali candidate alla retrocessione diretta; il Roccella guadagna un prezioso punto a Leonforte, il Rende pareggia in casa con il Due Torri, Palmese e Noto in caduta libera dopo aver perso, rispettivamente a Gragnano la prima ed a Siracusa in anticipo serale, i netini.
Ed anche in testa non ci fanno mancare colpi di scena con le vittorie della Frattese, imbattibile in casa, e della gia’ citata Siracusa alle quali la Cavese risponde con un incredibile pari interno con la tranquilla Sarnese.
Oltre alla gara lilybetana anche Vibonese-Reggio è stata sospesa per lo stesso motivo, quel vento che spazza via subito tutte le possibili chiacchiere perché domani è ancora Campionato.
Ed a Gliaca di Piraino con la Due Torri potra’ riprendere il cammino azzurro verso l’unico agognato traguardo stagionale.
Tutti a Gliaca ?? Beh…sarebbe bello !!!
Intanto, come sempre, FORZA MARSALA !!!

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *