Immenso dolore per la perdita del Maresciallo Mirarchi

Immenso dolore per la perdita del Maresciallo Mirarchi

Una morte ingiusta. Un servitore dello Stato ci lascia. Ci lascia mentre stava svolgendo il suo lavoro, si tratta di Silvio Mirarchi, 53 anni, originario di Catanzaro, ma residente a Marsala con la famiglia da parecchi anni, era un Maresciallo dei Carabinieri.

E’ morto mentre indagava in una zona “dimenticata” della città. E’ stato un vero e proprio agguato, questo il termine utilizzato anche dal Capo dello Stato Sergio Mattarella, che per primo ha reso il cordoglio del Quirinale e dell’Italia. Sulla vicenda stanno ora indagando i Carabinieri del Comando provinciale di Trapani.

Marsala ancora una volta in lutto, dopo la morte del giovane Nino De Vita a causa di un incidente stradale, un’altra triste vicenda. Questa volta perde la vita un uomo, un vero uomo, per garantire la sicurezza del territorio in cui svolgeva servizio da anni, per servire con impeccabile professionalità e dedizione lo Stato.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *