6^GIORNATA A2 FEMMINILE. P2p Smilers-Sigel Marsala Volley 3-2

6^GIORNATA A2 FEMMINILE. P2p Smilers-Sigel Marsala Volley 3-2

La Sigel rinvia ancora l’appuntamento con la seconda vittoria della stagione regolare. A Pontecagnano Faiano, ieri pomeriggio, nella gara valevole per la sesta giornata di andata nel girone “B” di A2 in palio c’erano punti salvezza per due squadre, Baronissi  e Marsala, desiderose di reagire alle avversità e che nell’infrasettimanale provenivano da due partite inifinite. Al Palazzetto dello Sport “Sant’Antonio” si è consumata una aspra battaglia sportiva che ha fatto esultare la compagine bianco-rosso-blu al primo acuto di stagione, previo ricorso al tie-break. Sì è dato vita a un incontro senza esclusioni di colpi, con la P2P Smilers Baronissi puntualmente sempre avanti nel computo dei set e, sistematicamente, rincorsa e ripresa dalla formazione di Paolo Collavini, la quale ha concluso nettamente a proprio appannaggio due dei cinque parziali. Questa la progressione: [25/17; 16/25; 25/18; 14/25; 15/13]. Il sestetto inviato in campo da Collavini ha visto: Vallicelli al palleggio, Colarusso opposto, centrali capitan Bertaiola e Caruso, attaccanti Dahlke e Mangani, libero Lorenzini.

Limitatamente alle iniziali quattro frazioni si è avuto un comune denominatore: fetta del divario già larghissima a partire dai segmenti centrali tra le squadre, spesso e volentieri involandosi verso la conquista del singolo atto in pieno controllo, potendo disporre di otto-nove palle-set. Quando nel solo tie-break le sigelline avevano dato l’impressione di aver trovato equilibrio e continuità determinate dal corposo vantaggio venutosi a creare ecco che avviene, a cambio campo effettuato sulla situazione di 4-8 (punto di Colarusso), lo stravolgimento che va a premiare, purtroppo, le costiere nella maratona di Pontecagnano. Una gara persa al fotofinish da parte del nostro team braccato da due punti locali a rapida successione che hanno permesso di aprire la strada al recupero a partire dal 9-9. Il 9-10 ad opera di capitan Bertaiola e il 10-11 di Colarusso serviti solo ad illudere. La Sigel subisce il ritorno, con l’opposto mancino Esdelle a picchiare i palloni decisivi, vivendo un finale ad elastico, che dal 13-12 ha visto condurre Travaglini & Company che, senza non poche difficoltà, conquistano il set e il match grazie ai due muri di Diletta Sestini e Linda Martinuzzo con un definitivo 15-13. Marsala ha anche stavolta pagato a caro prezzo l’esito del quinto set, cedendo alla distanza, complice la fatica, sul più bello. Baronissi rosicchia un punto in classifica al Marsala dopo questo scontro salvezza portandosi a -2. Comunque, è stata la domenica del primo punto fuoricasa per le giovani di Collavini.

Si riparte più arrabbiati e umili al rientro in palestra, nonostante l’innegabile impegno in una trasferta sfiancante. La via verso il raggiungimento dei nuovi obiettivi giornalieri è il lavoro silenzioso e la compattezza del collettivo.

Tra le fila locali, Baronissi portata in alto da Krystle Esdelle, dall’alto dei 26 punti a referto, di cui 3 muri e il 36% in attacco. Da registrare è lo score della statunitense Kendra Dahlke che ha chiuso la partita con 25 centri, 1 muro punto e il 39% in attacco, della terminale offensiva Linda Mangani, 13 punti e il 36% d’attacco e delle centrali, Silvia Bertaiola e Sara Caruso in doppia cifra, con 13 timbri a testa e rispettivamente il 43% e il 47% di prolificità offensiva.

Tabellino. P2p Smilers Baronissi – Sigel Marsala Volley: 3-2 [25/17; 16/25; 25/18; 14/25; 15/13]

 

P2p Smilers Baronissi: Ferrara 4, Martinuzzo 8, De Lellis 3, Panucci 14, Travaglini 10, Esdelle 26, Ferrara [L], Sestini 3, Norgini, D’Arco. n.e: Peruzzi, Bartesaghi (L), Amaturo Coach: Leonardo Barbieri; vice: Stefano Cinelli.

 

Sigel Marsala Volley: Vallicelli 1, Colarusso 12, Bertaiola 13, Caruso 13, Mangani 13, Dahlke 25, Lorenzini [L], Scirè 1, Galletti, Buiatti, Vaccaro. n.e. Laragione. Coach: Paolo Collavini; vice: Daris Amadio.

 

Arbitri: Fabio Toni di Terni e Luca Grassia di Frascati (Rm)

 

Campionato di Serie A2 Girone B. 6^Giornata.

Delta Informatica Trentino 17; LPM BAM Mondovì 15; Conad Olimpia Teodora Ravenna 13; Roana Cbf H.R. Macerata 9; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 9; Barricalla Cus Torino 8; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8;  Sigel Marsala Volley 5; P2p Smilers Baronissi 3; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3.

 

 

UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY (Credits: Ph Francesco De Simone)

 

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *