MAZARA, INIZIATIVA DI SPORT, TURISMO E SOLIDARIETA’ CON SINDACI ED EX SINDACI OLANDESI Ieri allo stadio Vaccara amichevole tra Nederlands Burgermeesters Elftal e Old Soccer Mazara

Girano il mondo giocando a calcio e raccogliendo fondi per la lotta alla lebbra. Sono ex sindaci e sindaci olandesi della “Burgermeesters Elftal”, che ieri pomeriggio hanno incontrato allo stadio Nino Vaccara di Mazara del Vallo la locale squadra di calcio amatoriale Old Soccer in una amichevole organizzata dall’amministrazione comunale rappresentata dal vice Sindaco e assessore allo sport Vito Billardello alla presenza del presidente del consiglio comunale Vito Gancitano.

La squadra di amministratori ed ex amministratori olandesi, che si trova in Sicilia per alcune iniziative promosse dalla catena Kiwi Beach Resorts e Kiwi travel, sta promuovendo le proprie iniziative benefiche e nel contempo sta visitando il territorio siciliano, in particolare la Sicilia occidentale, per eventuali iniziative turistiche.

Per la cronaca la partita è stata vinta dalla Old Soccer di Mazara ma lo spirito di amicizia ha contraddistinto la gara di calcio, che è stata utile anche per creare proficui contatti istituzionali.

Il vice sindaco Billardello ed il presidente del consiglio comunale Gancitano hanno portato i saluti del Sindaco Quinci e donato i crest della Città.

La delegazione olandese ha ringraziato le istituzioni mazaresi per la splendida accoglienza. Allo studio l’organizzazione di un evento sportivo per solidarietà.

“Ringraziamo il direttore del Kiwi Beach Resort, Adel Makar, e la Kiwi Travel – ha detto il vice Sindaco Vito Billardello – per avere coinvolto la nostra amministrazione in questa bella iniziativa. Plaudiamo alle attività dei sindaci ed ex sindaci olandesi e siamo certi che la loro visita nella nostra Mazara del Vallo li convincerà a tornare ancora ed a favorire maggiori presenze turistiche olandesi nel nostro territorio”.

Mazara del Vallo, 02 ottobre 2019

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *