Oggetto: Richiesta di “Urgente” lavori di messa in sicurezza ponte sito in Via Viale- Strada Provinciale SP 24, antecedente incrocio Tangi (direzione Fraz. Napola – Valderice), apertura viabilita’

Oggetto: Richiesta di “Urgente”  lavori di messa in sicurezza  ponte sito in Via Viale- Strada                      Provinciale SP 24, antecedente incrocio Tangi  (direzione Fraz. Napola – Valderice), apertura viabilita’

Il sottoscritto Paolo GENCO Consigliere Comunale di Erice ,  dopo aver posto con una missiva all’attenzione alle SS.VV.  la pericolosita’  del ponte in oggetto , e da come si evince dal successivo sopralluogo, effettuato dai Tecnici  del Libero Consorzio Comunale ,i quali  accertando l’esistenza del cedimento di una spalla del ponte, con ordinanza  n. 10 del 23 giugno 2017, per l’incolumita’ pubblica provvedevano  alla sospensione al transito di tutte le categorie di veicoli  del relativo tratto di strada Sp 34 “Valderice-Chiesanuova- Viale- Napola”, con percorso alternativo rappresentato dalla S.S.113 – S.R.24 “Napola-Jola-Tangi” e viceversa”.

Visto che, la su indicata S.P. 24 e’ fruita da tantissimi utenti (automobilisti, autisti pullman, mezzi pesanti e in particolare nel periodo estivo da turisti)  perche’ Strada di collegamento tra le frazioni di Napola e frazioni limitrofe, nonche’  l’Autostrada A29 con Valderice, Erice, San Vito Lo Capo e frazioni di Crocci – Chiesanuova etc….., permettendo anche di promuovere l’economia delle frazioni.

 

 

 

 

 

Per tali motivi mi sento in dovere nella qualità Consigliere Comunale, e di automobilista fruitore, di farmi portavoce del disagio creato, anche economico per le attivita’ presenti nelle Frazioni su citate, chiedendo alle SS. VV. di attivarsi  con la “massima urgenza”   con un intervento immediato al   Ponte, al fine della riapertura  della strada, cosi’ da consentire il normale transito dei veicoli.

Certo di un benevolo accoglimento della presente e di un sollecito riscontro

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *