OPERAZIONI DIVERIFICA CONDIZIONI STRUTTURALI E DI BUON FUNZIONAMENTO CONDOTTA SOTTOMARINA ALLONTANAMENTO SCARICO ACQUE REFLUE DEPURATE E PROVENIENTI DAL DEPURATORE DI CONTRADA BOCCA ARENA (COMUNE MAZARA DEL VALLO)

OPERAZIONI DIVERIFICA CONDIZIONI STRUTTURALI E DI BUON FUNZIONAMENTO CONDOTTA SOTTOMARINA ALLONTANAMENTO SCARICO ACQUE REFLUE DEPURATE E PROVENIENTI DAL DEPURATORE DI CONTRADA BOCCA ARENA (COMUNE MAZARA DEL VALLO)

Il sottoscritto Capitano di Fregata (CP), Capo del Circondario Marittimo di Mazara del Vallo:

 

 

 

 

 

 

VISTOIl protocollo d’intesa per la verifica delle condizioni della condotta sottomarina del depuratore centralizzato di c/da Bocca Arena del Comune di Mazara del Vallo, siglato il 10 Gennaio 2017 tra il Capo del Compartimento Marittimo ed il Sindaco di Mazara del Vallo;

 

VISTOl’ordine di operazioni con il quale viene disposto l’impiego del 3° Nucleo Operatori Subacquei Guardia Costiera per le attività in questione;

 
 

 

CONSIDERATAla necessità di emanare norme che, per quanto di competenza dell’Autorità Marittima, ai fini della sicurezza della navigazione e della salvaguardia della vita umana in mare;

 

  VISTIgli artt. 16,17, 28 e 81 del C. N. nonché gli art. 59 e 524 del relativo Regolamento di Esecuzione – Parte Marittima

 

R E N D E   N O T O

che nei giorni10,11 e 12 del mese di Ottobre 2017, dall’alba al tramonto, il tratto di mare compreso tra il punto a terra di coordinate geografiche Lat. 37° 37’ 54’’N– Long. 012° 37’ 00’’E ed il punto finale a mare nelle coordinate geograficheLat.37° 36’ 12’’N – Long. 012°35’54’’E, direttrice 205°, avente un’estensione di 2 miglia circa, sarà interessato da una prospezione subacquea per la verifica del collettore emissario di scarico asservito al depuratore di Mazara del Vallo

 

O R D I N A

Art. 1

(Disposizioni di sicurezza)

Nei giorni 10, 11 e 12 ottobre 2017, dalle ore 07:00B alle ore 19:00B, nel tratto di mare ricadente entro 200 (duecento) metri ad est e 200 (duecento) metri ad ovest dalla mediana avente direttrice 205°,con inizio dal punto a terra di coordinate geografiche (WGS 84) Lat. 37° 37’ 54’’N – Long. 012° 37’ 00’’E e fine dal punto a mare di coordinate geografiche (WGS 84) Lat.37° 36’ 12’’N – Long. 012°35’ 54’’E, nel litorale costiero della citta di Mazara del Vallo (si allega stralcio cartografico), è vietato:

  • Intralciare, in qualunque modo, le attività delle unità impegnate nel progetto in parola;
  • navigare, ancorare e sostare con qualsiasi unità nautica;
  • praticare la balneazione;
  • effettuare attività di pesca con qualunque tecnica;
  • svolgere attività di immersione di qualunque natura da parte dei soggetti non autorizzati.

 

Art. 2

(Condotta delle unità in prossimità delle aree interessate dai lavori)

Le unità in navigazione all’esterno ma in prossimità dell’area soggetta ai divieti di cui all’art.1, dovranno mantenere una distanza non inferiore a 500 metridalle unità navali della Guardia Costiera o impegnate nelle attività di assistenzae dovranno procedere prestando particolare attenzione, valutando l’adozione di eventuali misure aggiuntive suggerite dalla buona perizia marinaresca al fine di prevenire qualsiasi tipo di situazione di pericolo, anche potenziale.

Nei casi di incertezza si potranno contattare:

  • Le motovedette CP impiegate tramite VHF/FM sul canale 16;
  • La Sala Operativa/VTS della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo, utilizzando i seguenti recapiti – 1530 (per i soli casi d’emergenza) / tel. 0923/672111 (diretto Sala Operativa).

 

Art. 3

(Disposizioni finali e sanzioni)

Per quanto non espressamente previsto dalla presente Ordinanza si fa rimando alle norme del Codice della Navigazione e/o altre norme pertinenti, comunque applicabili.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e fare osservare la presente Ordinanza.

I contravventori alla presente Ordinanzasaranno perseguiti a termine di legge e ritenuti responsabili civilmente e penalmente dei danni arrecati a persone, animali  o cose derivanti dal loro illecito operato, manlevando l’Autorità Marittima da ogni responsabilità.

La presente Ordinanza è pubblicata dalla data odierna all’albo della Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo ed inclusa alla pagina “Ordinanze” del sito istituzionale www.guardiacostiera.gov.it/mazara-del-vallo, nonché opportuna diffusione tramite gli organi d’informazione.

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *