PACECO: ALBANESE ARRESTATO DAI CARABINIERI PER FURTO DI CAVI ELETTRICI

PACECO: ALBANESE ARRESTATO DAI CARABINIERI PER FURTO DI CAVI ELETTRICI

Il 4 ottobre 2017, i militari della stazione di Paceco diretti dal Maresciallo Maggiore Michele Manzo traevano in arresto HAZIZLLARI JULIAN, nato in Albania classe 1984, residente a Trapani, disoccupato colpito da diversi pregiudizi di polizia.

Durante un servizio di perlustrazione i Carabinieri effettuavano diversi passaggi davanti uno dei siti della città preso particolarmente di mira per il furto di cavi in questo ultimo periodo: il dissalatore. L’albanese veniva sorpreso mentre si trovava all’interno dell’impianto di dissalazione ed aveva asportato 5 matasse di cavi elettrici dell’illuminazione pubblica, per un peso complessivo di 163 kg ed un valore ancora in corso di quantificazione.

La refurtiva ed una borsa contenente diversi utensili venivano recuperati e posti sotto sequestro.

Hazizllari dovrà rispondere del reato di furto aggravato.

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *