PROGETTO PILOTA A MAZARA DUE CON LA RACCOLTA DI PROSSIMITA’

Su direttiva del Sindaco abbiamo avviato da oggi, solo per il quartiere Mazara Due, un progetto pilota che modifica in maniera temporanea il sistema di raccolta porta a porta con il sistema di raccolta differenziata di prossimità. 

All’interno del quartiere di Mazara Due sono state collocate 9 postazioni di cassoni per la raccolta differenziata.

Tale progetto nasce dall’esigenza di migliorare ed ottimizzare il servizio di raccolta nel quartiere con effetti positivi auspicati sul fronte della riduzione degli abbandoni. L’iniziativa si inquadra in una serie di azioni, nelle more dell’imminente affidamento del servizio di raccolta ad Ecoburgus a seguito della sentenza del consiglio di giustizia amministrativa, che ci consentirà anche una riorganizzazione ed una ottimizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti in linea con il capitolato d’appalto. Proseguiranno inoltre i controlli straordinari della Polizia Municipale per sanzionare chi abbandona rifiuti in strada”.

Lo ha detto l’assessore comunale Caterina Agate annunciando l’avvio del progetto di raccolta differenziata di prossimità nel quartiere Mazara Due.Oggi, intanto, prima tranche di pulizia straordinaria della Città con uomini e mezzi della raccolta differenziata del multi materiale. Gli interventi straordinari proseguiranno anche nelle prossime settimane.
Mazara del Vallo, 10 ottobre 2019

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *