Sigel conclude il proprio precampionato con una amichevole al PalaBellina

A corto, comprensibilmente, di condizione atletica e lontane dal potenziale che possono sprigionare le azzurre a poco più di dieci giorni dal debutto stagionale, occorre allenarsi, mettendo sul taraflex sano agonismo per trarre le prime indicazioni e i primi segnali incoraggianti di squadra. Più o meno con questi propositi la Sigel Marsala Volley reduce dalle partite giocate in Calabria si appresta a ricevere, dopo una settimana di assiduo e produttivo lavoro iniziata solo martedì, il Seap Dalli Cardillo Aragona, formazione girgentina di B1 che si è avvalsa del ripescaggio in estate e tra le cui fila annovera le <<vecchie conoscenze>> del PalaBellina: Gloria Trabucchi e la lylibetana Marialaura Patti. Dopo essersi confrontate in un mini-incontro che ha inaugurato il 1^Trofeo Nigithor, Marsala e Aragona tornano a darsi battaglia in amichevole. Luogo del concentramento è Marsala.

Domani, venerdì 27 settembre, alle ore 18.00 la Sigel è di scena al PalaBellina – ingresso gratuito – in un test-match contro l’ambiziosa squadra del presidente Di Giacomo che possiede velleità di salto di categoria. Quella contro Aragona è di fatto, salvo sorprese, l’ultimo impegno del breve precampionato delle donne di Collavini. Occasione, quindi, per gli amatori di questo sport e tifosi per vedere per la prima volta all’opera le nuove beniamine locali. Settimana prossima si entra nel clou. Con due momenti più emozionanti e salienti di stagione: presentazione di Prima Squadra e intero movimento del Marsala Volley fissata per il 2 ottobre e avvio di campionato di Serie A tra le mura amiche contro le venete di Montecchio il 6.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *