ELIMI JAZZ QUINTET “Our original songs and more” PRESENTANO IL NUOVO ALBUM “NEXT STOP” DOMENICA 16 FEBBRAIO AL TEATRO COMUNALE DI MARSALA

ELIMI JAZZ QUINTET “Our original songs and more” PRESENTANO IL NUOVO ALBUM “NEXT STOP” DOMENICA 16 FEBBRAIO AL TEATRO COMUNALE DI MARSALA

Il 16 febbraio si aprirà la 20° Stagione Concertistica dell’Associazione Beethoven di Marsala, con un concerto dedicato al Jazz. Sul palco gli Elimi Jazz Quintet, una formazione nata nel 2017, all’interno del Conservatorio “A. Scontrino”, composta da 5 giovani e promettenti musicisti della provincia di Trapani (il nome Elimi si riferisce infatti all’appartenenza alla zona della Sicilia Occidentale ma anche all’eterogeneità della lingua e quindi della composizione dei propri brani).

Giovanni Balistreri – Sax alto e tenore, Francesco Di Giovanni – Chitarre, Dario Silvia – Pianoforte, Vito Vulpetti – Basso elettrico, Giuseppe “Joe” Santoro – Batteria

Presenteranno in anteprima assoluta il loro primo disco dal titolo NEXT STOP, interamente autoprodotto.

Nell’arco di soli 2 anni hanno ottenuto unanimi consensi da parte pubblico e critica dopo la partecipazione a importanti manifestazioni quali l’International Jazz Day (aprile 2019), il Festival Nazionale dei Conservatori Città di Frosinone (luglio 2019) e il Premio Nazionale delle Arti a Napoli (dedicato nel 2019 a Pino Daniele) in cui gli Elimi vengono selezionati tra tutti i conservatori di Italia arrivando in finale ed esibendosi di fronte a una giuria internazionale composta tra glia altri da Ares Tavolazzi.
In programma alcuni brani tratti dal loro nuovo disco, incluso un arrangiamento del brano Sicily di Pino Daniele e Chick Corea e la cover Estate di Bruno Martino.
***
BIOGRAFIE

GIOVANNI BALISTRERI
Nasce il 17/12/1996 a Erice, inizia il proprio percorso musicale a 9 anni sotto la guida del M. Antonino Biondo. All’età di 13 anni comincia gli studi presso il conservatorio di musica “A. Scontrino” di Trapani, sotto la guida del M. Silvio Zalambani, dove nel 2018 consegue il diploma in sassofono con il massimo dei voti. Attualmente frequenta il corso accademico di triennio jazz. Ha partecipato a numerose marsterclass con i maestri: Johan Van Der Linden, Sergio Yanez, Mario Ciccio, Fabrizio Mancuso, Sylvain Malezieux, Antonino Mollica, David Ponce-Grau nell’ambito classico, Gunter Baby Sommer nell’ambito jazzistico. Si è esibito in varie formazioni (quartetti, ensemble di sassofoni quartetti e altro) e da solita. Da tre anni a questa parte inizia la collaborazione con la street band emergente “ottoni animati” dove inizia diverse attività musicali, tra cui nel 2018 partecipa al “Columbus Day” di Chicago. È un componente dell’orchestra di fiati del conservatorio e dell’ensemble di sassofoni diretta dal M. Paolo Morana dove partecipa a numerose attività artistiche nel territorio regionale e nazionale.

FRANCESCO DI GIOVANNI
Nasce a Erice, il 15 Giugno 1995. Dal 2007 – 2008. Frequenta lezioni private di chitarra impartite da Angelo Lo Buglio. Lezioni private di batteria impartite da Dario Li Voti.
2009 – 2016. Frequenta lezioni di chitarra con Gino De Vita, Francesco Guaiana, Michele Pantaleo, Lucio Ferrara, Francesco Buzzurro.
2009 – Partecipa alla XIV edizione del “Concorso Nazionale di Musica Vincenzo Mennella” presso l’Istituto Comprensivo Statale “Enrico Ibsen”, Casamicciola Terme (NA).
2010 – 2011 Partecipa a concerti diretti da Gino De Vita presso “Lega Navale Italiana” di Marsala e presso “Mamma Caura”.
2013 – Partecipa al concerto di chitarre diretto da Gino De Vita (Hip Guitar Hop) presso “torre d’occidente” a Marsala.
2015 – Partecipa in uno spettacolo tenuto al Teatro Impero di Marsala Insieme al maestro Gino De Vita, organizzato da “Diapason”. Collabora col “Coro Gospel” del conservatorio Antonio Scontrino di Trapani tenuto il 30 Dicembre 2015 in “Chiesa di Sant’Agostino” Trapani. -Partecipa alla “Guitar Clinic di Luca Colombo” tenuta ad Agrigento, con l’organizzazione dell’Accademia Musica Moderna.
– Partecipa ad Umbria Jazz (Berklee at Umbria Jazz Clinics) tenuta a Perugia dal 9 al 21 luglio 2015. – Partecipa alla “Guitar Clinic di Luca Colombo” tenuta a Marsala in data 18 Giugno 2016.
– Partecipa ai seminari estivi di Siena Jazz (46 edizione) dal 24 Luglio al 7 Agosto 2016. -Partecipa alla masterclass tenuta dai docenti, Maxx Furian, Federico Malaman e Luciano Zadro presso “Accademia Roxy” (PALERMO) in data 13 Novembre 2016.
– Partecipa alla Masterclass di Improvvisazione e Conduction per Grandi Ensemble tenuta dal M° Gunter Sommer, nei giorni 12, 13 e 14 ottobre 2015 presso il Conservatorio Antonio Scontrino di Trapani.
– Partecipa alla masterclass tenuta dal maestro Lello Panico: “Soul, Blues & Funk: Electric Guitar in Electric Band” presso Magic Music strumenti musicali (TP) in data 30 Aprile 2017. – Il 22 Luglio 2016 si esibisce col suo quintetto presso “La Terrazza San Francesco” (Marsala) con brani originali. – Il 9 Settembre 2017 è stato ospite al “Marettimo Jazz Festival” con la band “Mood Softly 6tet”. Dal 2016 è stato chitarrista dell’orchestra del conservatorio “A.Scontrino” (TP) diretta dal maestro Giuseppe Porcelli. Con quest’ultima si è esibito in due concerti fin ora: – 22 Novembre 2017 presso il “Liceo Pascasino” di Marsala in occasione dell’evento “NESSUN PARLI” – 4 Dicembre 2017 presso l’istituto comprensivo statale “EUGENIO PERTINI” di Trapani in occasione dell’evento “HAPPINESS DAY”.
– Partecipa al seminario (guitar clinic) tenuto a Marsala da Richard Smith e Francesco Buzzurro. -Dal 2014 al 2018 studia con Lauro Rossi, Fabrizio Puglisi, Lucio Ferrara, Francesco Buzzurro, Francesco Guaiana, Paolo Passalacqua.
– In data 4 Aprile 2017 si laurea in chitarra jazz con 110 e lode.
– Partecipa al concerto MONTERA/PAUVROS & TWENTY GUITARS ORCHESTRA, svoltosi in data 13/05/2018 presso la SALA PERRIERA, ai cantieri culturali alla Zia, Via Paolo Gli 4, Palermo, Per la 21° stagione concertistica di Curva Minore “1968__RIeVOLUZIONE (Musica Ribelle)”. – Partecipa al seminario di DADO MORONI tenutosi al CARPE DIEM, MARSALA in data 23 Febbraio 2019.
– Partecipa e suona al seminario tenuto da MICHELE PAPADIA “Into The groove” organizzato dall’associazione DIAPASON al centro polivalente (Petrosino) in data 17 Marzo 2019. – Nelle date 2 e 3 Marzo 2019 prende parte in qualità di chitarrista allo spettacolo teatrale dal titolo “NATI DI MARZO” andato in scena a Trapani, Teatro Don Bosco.
– In data 1 Aprile 2019 partecipa in qualità di chitarrista allo spettacolo “RI-GENERAZIONI” andato in scena a Trapani, Teatro Don Bosco. – In data 4 Aprile 2019 risulta idoneo agli esami di ammissione eseguiti in data 27 Gennaio 2019. Entra ufficialmente a far parte della BRASS YOUTH JAZZ ORCHESTRA in qualità di chitarrista. Con quest’ultima si è esibito al REAL TEATRO SANTA CECILIA (Palermo) in data 11 Maggio 2010 col progetto “SWING ERA” – In data 7 Luglio 2019 si esibisce presso la Chiesa di Santa Maria dello Spasimo con la BRASS YOUTH JAZZ ORCHESTRA in qualità di chitarrista.
– In data 6 Agosto 2019 si esibisce presso il Teatro “Nino Croce” di Valderice (TP) in qualità di Chitarrista per lo spettacolo “Ciak Si Canta” prodotto da “KIO COMM.” – Nelle date 17 e 18 Settembre suona a Napoli presso il Conservatorio “San Pietro a Majella” con “Elimi Jazz Quintet” in occasione del “Premio Nazionale Delle arti 2019”. – Nelle date 8-9-10 Ottobre 2019 partecipa alle Masterclass di Jazz tenute da Indrikis Veitners (RIGA) e Manfred Bründl (Weimar) presso il Conservatorio “Antonio Scontrino” (TP). – In data 30 Ottobre 2019 consegue la Laurea di Secondo Livello in Chitarra Jazz con 110 e lode.

DARIO SILVIA
Inizia il suo percorso formativo musicale privatamente sotto la guida del Maestro Leo Pavia. Successivamente entra a far parte del Conservatorio Antonio Scontrino di Trapani conseguendo prima la licenza di teoria e solfeggio, poi il compimento Inferiore di Pianoforte sotto la guida del Maestro Paolo De Bartoli. Nel 2006 frequenta la scuola di jazz Brass Group di Palermo studiando Piano jazz con il Maestro Diego Spitaleri e partecipando alle lezioni di musica di insieme del Maestro Giuseppe Costa. Nel 2012, si Laurea In Discipline della Musica all’Università degli studi di Palermo con una tesi su Luigi Tenco. Tra il 2015 e il 2016 prosegue gli studi di Pianoforte jazz e tecniche di improvvisazione privatamente con il Maestro Paolo Passalacqua. Si laurea al Biennio di Pianoforte Jazz con 110 e lode al Conservatorio di Trapani Antonio Scontrino.
Ormai da anni collabora con un grande chitarrista del jazz italiano, il Maestro Michele Pantaleo con il quale ha registrato un disco, tra il 2016/2017, dal titolo “In Blue” insieme ai “Pickup BluesBand”. Nel 2016 registra alcune take in studio per il disco “Break in jazz” del trombettista Aldo Bertolino in cui sono presenti musicisti di fama nazionale ed internazionale come il contrabbassista Marc Abrams, il pianista Marcello Tonolo e il batterista Enzo Augello. Ha suonato le tastiere per un dvd/cd “Krav Maga Prayer” del chitarrista Vito Bertolino.
Di recente ha seguito dei seminari e studiato con un grande pianista del jazz italiano e internazionale: Dado Moroni. Grazie al Conservatorio Scontrino partecipa il 26 aprile del 2019 all’International
Jazz Day. Di recente ha collaborato come tastierista nell’Orchestra Jazz Siciliana.

VITO VULPETTI
Nasce il 04/09/1993 a Erice (TP), inizia il suo percorso formativo musicale all’età di 14 anni, sotto la guida del Maestro Salvo Agosta. Dal 2012 al 2016 intraprende gli studi presso il “CPM – Music Institute” di Franco Mussida, a Milano, sotto la guida dei Maestri Dino D’Autorio, Giulio Corini, Felice Clemente, Massimo Colombo, Siro Burchiani, Alberto Bollati, Giuliano Lecis e Paolo Jannacci. Consegue il “Bachelor of Music” del CPM nel 2017. Dal 2015 frequenta gli studi al Dipartimento Jazz del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani sotto la guida dei Maestri Lauro Rossi, Fabrizio Puglisi, Vittorio Pepe, Stefano Olivato e Paolo Passalacqua. Consegue il “Diploma Accademico di I° Livello in Basso Elettrico Jazz” con la votazione di 110 e lode nel 2019. Attualmente frequenta il Biennio di II° livello in Basso Elettrico Jazz. Da ottobre 2015 ad aprile 2019 è stato docente del corso di Basso Elettrico dell’Accademia Origami di Trapani. Dal 2015 è un componente fisso dell’Ensemble di Sassofoni diretta dal M° Paolo Morana, dove partecipa a numerose attività artistiche nel territorio regionale e nazionale.
Nel 2018 consegue l’attestato per i corsi dei 24 CFA. Partecipa a vari concerti, Musical ed eventi musicali nel territorio siciliano. Con la band M.F.B. apre il concerto di IRIO DE PAULA nel 2014, dal 2014 al 2016 partecipa ai Musical “Disney Time Again” e “Aladdin” con la direzione artistica del M° Vito Vultaggio, partecipa al “Marettimo Jazz Festival” nel 2016 e nel 2017, nel 2018 suona con la “New Saxophone Orchestra” diretta dal M° Paolo Morana al Centro Congressi “Pala Dean Martin” di Montesilvano (PE), nel 2019 partecipa all’ “International Jazz Day” di Trapani, al “7° Festival dei Conservatori Italiani” di Frosinone, alla fase finale del “Premio delle Arti” svolto al Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli con gli “Elimi Jazz Quintet” e al “Festival Scontrino” del Conservatorio di Trapani con la “Rainbow Ensemble”. Partecipa a varie Masterclass, tra cui quella di Federico Malaman,
Haudrien Feraud, Billy Sheann, Richard Bona, Francesco Buzzurro, Manfred Brundl, Indrikis Veitners, Lello Panico, Michele Papadia, Lorenzo Poli, Giò Di Tonno ecc …
Ha partecipato anche all’interno di sale di registrazioni con incisioni di brani inediti ed EP, attività di produzione video musicale presso la “SAE Insitutute” ed il “CPM Music Institute”, entrambi a Milano, e presso varie sale di registrazione del territorio trapanese e palermitano. Da settembre 2019 è il nuovo docente del corso di Basso Elettrico dell’Accademia Impronte Musicali.

GIUSEPPE SANTORO
Nato ad Erice il 21/08/1993, è un batterista attualmente situato in Sicilia. Ha cominciato a suonare all’età di 6 anni e nel giro di poco tempo era già attivo sulla scena musicale Siciliana sia con cover bands che con gruppi originali. Finiti gli studi liceali, all’età di 19 anni si trasferisce per un periodo a Londra: proprio lì ha modo di esibirsi al “THE BEDFORD – THE GLOBE THEATRE”, in un concerto Sold Out, suonando al fianco di Kofi Kari Kari (percussionista Jamiroquai) e di Chris Webb (bassista Elton John), e di tenere numerose performances nel famoso locale “TROY BAR” di Hoxton Street.Tornato in Italia intraprende gli studi musicali al Dipartimento Jazz del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani sotto la guida dei Maestri Lauro Rossi, Fabrizio Puglisi e dell’insegnante di batteria Cristiano Calcagnile. Consegue la Laurea in Batteria e Percussioni Jazz con la votazione di 110 lode e menzione d’onore. Ha partecipato a molteplici Jazz Festivals ed eventi musicali con vari ensembles: “Erice in Jazz” con il GIUSEPPE SANTORO 4ET, “ Vittoria Jazz Festival di Francesco Cafiso” e “Scala dei Turchi Jazz Fest” con i SICILY DIXIELAND STREET PARADE; “Ragusa Eco Jazz Happening Festival” e “Valderice in scena” con il GIAMMARINARO-GERVASI 5ET; “San Vito Jazz Festival” con il LINO PATRUNO 7ET, vincitore nel 2016 del “Marettimo Jazz Festival” con i GRAFFITI 5TET; “Google Camp Event 2016” e “72° Festival Internazionale Folkloristico del Mandorlo in Fiore” con gli OTTONI ANIMATI; “Erice in Jazz” con il FRANCESCO GUAIANA 4ET, apertura al Teatro San Barnaba (TP) del concerto di IRIO DE PAULA con il trio “MFB”; “International Jazz Day”, “Festival Nazionale ed Europeo dei Conservatori di Musica (Frosinone)” e “Premio Nazionale delle Arti 2019 (Napoli)” con il quintetto del Dipartimento Jazz del Conservatorio A. Scontrino di Trapani; ecc. Vanta un’esperienza importante nel Nord Europa (Svezia, Finlandia ed Estonia) suonando con la GM Band di George Montagner; subito dopo tiene un concerto al “Foyer del TEATRO MASSIMO di Palermo” con l’Orchestra Pop del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani (con relativo servizio televisivo su Rai News) sotto la direzione del M° Alfredo Biondo. Ha collaborato con musicisti di grande spessore: Nicola Giammarinaro, Roberto Brusca, Alessandro Presti, Lino Patruno, Roberto Gervasi, Luca Filastro, Paolo Passalacqua, Fabrizio Mocata, Lello Panico, Fabio Crescente, Francesco Guaiana, Paulus Schafer, Jay Phelps, Mark Shepherd, Michele Pantaleo, Giuseppe Milici, Rick Simpson, Paul Murray, Giuseppe Costa, Mauro Cottone, Fulvio Buccafusco, Salvatore Pizzurro, David Mrakpor, Mark Lewandowski, Oscar Stieler, Bernardo Viviano, Mauro Carpi, Artur King, Francesco Patti, Giuseppe Pipitone, Kofi Kari Kari, Chris Webb, Gabrio Bevilacqua, Chicco Allotta, Valerio Rizzo, Claudio Giambruno, Marco Grillo, Alberto Fidone, Annamaria Sotgiu, Pietro Venza, Stefano India, Gianpiero Risico, Silvio Barbara, Nino Pianelli, Yannis Constans, Dario Salerno e molti altri. Ha frequentato numerose Masterclasses e Seminari con musicisti internazionali: “La Spezia Jazz/City College of New York Workshop” con Antonio Ciacca, Andy Farber, Benny Benack III, Patrik Boman, Michael Rorby, Luca Santaniello e Lucio Ferrara, “Improvvisazione e Conduction per Grandi Ensemble” del M° Gunter Sommer, “Le Origini del Jazz in Sicilia” del M° Salvatore Bonafede, “Workshop di batteria con Roberto Gatto”, “Jazz Ensemble Workshop – dal Mainstream al Jazz contemporaneo” con Indrikis Veitners e Manfred Bruendl, “Workshop di batteria con Aaron Spears”, “Workshop di batteria con Christian Meyer”, ecc. È stato recensito su diversi giornali e siti internet (tra cui “Il Fatto Quotidiano, Italoeuropeo.com, MadreInItaly”) a sèguito di una intervista da parte di Alessandro Sansica per l’American University di Londra

 

clicca sulla foto per ulteriori informazioni su prezzi ed il programma

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *