PUBBLICATO L’ATTO AZIENDALE DELL’ASP DI TRAPANI L’OSPEDALE DI MAZARA SI CONFERMA DEA DI PRIMO LIVELLO

PUBBLICATO L’ATTO AZIENDALE DELL’ASP DI TRAPANI  L’OSPEDALE DI MAZARA SI CONFERMA DEA DI PRIMO LIVELLO

“Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione definitiva dell’atto aziendale dell’Asp di Trapani che conferma l’ospedale di Mazara del Vallo ‘Dea di Primo Livello’ e configura in struttura complessa la chirurgia ad indirizzo oncologico del nosocomio mazarese. In un’ottica di rete ospedaliera provinciale, l’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo assume un ruolo di grande importanza e ciò è frutto della sinergia istituzionale creatasi tra la Città ed il direttore generale dell’Asp Fabio Damiani, che insieme ai suoi collaboratori ha fatto un lavoro egregio”.

Lo hanno detto il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci ed il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano, esprimendo soddisfazione per il varo definitivo dell’atto aziendale dell’Asp di Trapani che, a seguito dell’incontro svoltosi presso l’Assessorato regionale alla Salute, le osservazioni ed integrazioni alla bozza di piano aziendale, ha deliberato formalmente l’atto con delibera n. 3237 del 17 dicembre 2019.

L’ospedale di Mazara del Vallo si conferma struttura “Dea” di primo livello ed è destinata a divenire un polo oncologico d’eccellenza. Infatti oltre alla conferma quali strutture complesse di: oncologia, ostetricia e ginecologia, anestesia e rianimazione, pronto soccorso, medicina generale, unità coronarica Utic e neurologia, si registrano le seguenti positive novità:

la chirurgia generale, già fiore all’occhiello della sanità siciliana, diviene “struttura complessa”.

Passa da struttura semplice a struttura dipartimentale la radiodiagnostica, raggiungendo un livello di autonomia ottimale.

Diventa struttura dipartimentale anche la direzione sanitaria, con un’ulteriore verifica in corso legata ad un possibile miglioramento rispetto al collegamento con la struttura di primo livello.

Anche la pediatria, con il nuovo atto aziendale, passa da semplice a dipartimentale con la nuova denominazione “Pediatria, neonatologia e nido”.

comunicato stampa

comunicato stampa

Mazara del Vallo, 23 dicembre 2019

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *