RINVIATA LA IV EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO CHE DOVEVA SVOLGERSI DAL 20 AL 24 MAGGIO INTANTO 38° PARALLELO – TRA LIBRI E CANTINE PROPONE UN INTERSSANTE FORMAT ONLINE Il plauso del Sindaco Alberto di Di Girolamo e dell’Assessore alla cultura, Clara Ruggieri

RINVIATA LA IV EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO CHE DOVEVA SVOLGERSI DAL 20 AL 24 MAGGIO INTANTO 38° PARALLELO – TRA LIBRI E CANTINE PROPONE UN INTERSSANTE FORMAT ONLINE Il plauso del Sindaco Alberto di Di Girolamo e dell’Assessore alla cultura, Clara Ruggieri

E’ stato rinviato a data da destinarsi il Festival letterario che avrebbe dovuto svolgersi a Marsala dal 20 al 24 maggio. L’importante rassegna letteraria, patrocinata dall’Amministrazione Di Girolamo e dedicata al mondo dei libri e della cultura, che quest’anno giungeva alla sua 4^ edizione, è stata rinviata e non annullata per i problemi causati dal Covid-19.
In attesa di poter fissare una prossima data, 38 Parallelo – tra libri e cantine (organizzatore del Festival), non si è affatto “fermato” ed anzi sta proponendo un format in diretta streaming sulla sua pagina facebook (https://www.facebook.com/38parallelomarsala)..
In particolare sono stati programmati ben 7 appuntamenti che si protrarranno fino al prossimo 5 aprile, due dei quali già proposti: quelli con Gaetano Savatteri e Giacomo Di Girolamo (Sicilie di profilo) e con Massimo Bray e Marco Marino (Cultura Anno Zero).
Gli incontri culturali non ruotano attorno ad un libro ma si snodano in una conversazione a due sull’attuale momento storico.
“Ci dispiace tanto che la quarta edizione del Festival Letterario che è ormai diventato un appuntamento del calendario culturale cittadino sia stato rinviato per i ben noti problemi causati dal Covid-19 – precisano il Sindaco Alberto Di Girolamo e l’Assessore alle politiche culturali, Clara Ruggieri –E’ chiaro che con gli organizzatori lo proporremo non appena possibile. Intanto desideriamo fare un plauso a Giuseppe Prode e allo staff di 38° parallelo che ha dato vita a questi interessanti incontri online che danno la possibilità di fare cultura anche in tempo di Coronavirus”.
Questi gli appuntamenti – in diretta streaming – ancora in calendario:
27 marzo, ore 17.00
Piero Melati e Domenico Cacopardo
Al tempo delle pesti
30 marzo, ore 17.00
Paola Dubini e Giuseppe Prode
Da epoca di cambiamento a cambiamento di epoca.
Che significa per chi la cultura la fa?
1 aprile, ore 17.00
Stefano Allievi e Anna Fici
Comunità a pezzi
3 aprile, ore 17.00
Antonio Lanza e Ines D’Orazio
Che ci fa un poeta in un centro commerciale?
5 aprile, ore 17.00
Gianluca Caporaso e Sergio Olivotti
Appunti di Fantastica – sezione kids
Nino Guercio – Capo Ufficio Stampa

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *